Borsa: Asia chiude contrastata

Tokyo in forte rialzo, in calo i listini cinesi

(ANSA) - MILANO, 16 OTT - Borse asiatiche contrastate con gli investitori che guardano ai rapporti tra Usa e Arabia Saudita, dopo la scomparsa del giornalista Jamal Kashoggi, e le eventuali ripercussioni sul prezzo del petrolio. Sullo sfondo alcuni dati che arrivano dalla Cina con l'aumento dell'inflazione a settembre.
    Tokyo (+1,2%) chiude in rialzo con gli investitori che approfittano dei recenti ribassi per tornare sul mercato azionario. A mercati ancora aperti in calo i listini cinesi con Hong Kong (-0,5%), Shanghai (-0,7%) e Shenzhen (-1,8%). Piatta Seul mentre è in positivo Mumbai (+0,6%).
    Sul fronte macroeconomica giornata ricca di spunti. In arrivo dall'Italia i dati sull'inflazione a settembre, la produzione industriale di agosto, gli ordini ed il fatturato industriale.
    Dal Regno Unito il tasso di disoccupazione e le richieste di sussidio per la disoccupazione. Dagli Stati Uniti le scorte di petrolio settimanale e gli indici del mercato immobiliare e del mercato del lavoro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who