Borsa: Milano corre (+1%) con le banche

In positivo anche petroliferi, spread Btp-Bund sotto quota 300

(ANSA) - MILANO, 12 OTT - La Borsa di Milano corre e, dopo i primi scambi, fa registrare un rialzo dell'1% a 19.522 punti, in linea con gli altri listini del Vecchio continente. I mercati risalgono la china rapidamente dopo il secondo tonfo consecutivo di Wall Street. A sostenere Piazza Affari sono le banche con Carige (+8,7%) che vola dopo il cda. Si allenta la tensione anche sullo spread tra Btp e Bund che ha aperto sotto i 300 punti a quota 298 con il rendimento del decennale italiano al 3,52%.
    In cima al listino Bper (+2,2%), Banco Bpm (+2%), Intesa Sanpaolo (+1,8%) e Unicredit (+1,2%). Andamento positivo anche per Pirelli (+2%) ed Fca (+1,7%). Avanza Atlantia (+1,4%), nel giorno del cda che dovrà discutere del dossier su Abertis.
    In positivo i titoli legati al petrolio con il prezzo del greggio in lieve rialzo. Bene Snam (+1,8%), Eni (+1%), Italgas (+0,9%), Saipem (+0,8%). In lieve rialzo anche Tim e Mediaset (+0,1%). Astaldi è sospesa in asta di volatilità con un rialzo teorico del 9,5%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who