Gara 5G, offerta raddoppiata a 5,151 mld

Offerta migliorata di 2,67 mld. Domani proseguono rilanci

(ANSA) - ROMA, 25 SET - Ha raggiunto quota 5.151.142.258,00 euro l'ammontare totale delle offerte nella gara per l'assegnazione delle frequenze per i 5G. Lo rende noto il Mise al termine della nona giornata di miglioramenti competitivi sottolineando che la la cifra è "pari a più del doppio dell'introito minimo fissato nella Legge di Bilancio".
    Alla gara e alla fase dei miglioramenti competitivi partecipano le società Iliad Italia S.p.A., Fastweb S.p.A., Wind 3 S.p.A., Vodafone S.p.A. e Telecom Italia S.p.A. I rilanci proseguono domani. La seduta dedicata ai miglioramenti competitivi riparte domani alle ore 10. La giornata di oggi è la nona giornata. L'ammontare del miglioramento delle offerta rispetto a quelle iniziali è stato di 2.670.139.454,00 euro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who