Borsa Milano conclude solida con spread

In Piazza Affari acquisti su Cnh e Mediolanum, scivola Astaldi

(ANSA) - MILANO, 21 SET - Ultima seduta di settimana positiva per le Borse europee sull'onda dei record di Wall street: Londra ha corso dell'1,6%, soprattutto grazie alla spinta dei giganti delle materie prime, mentre Piazza Affari ha concluso la giornata con l'indice Ftse Mib in aumento dello 0,69% a 21.536 punti e l'Ftse All share in crescita dello 0,60% a quota 23.816.
    A Milano, che ha usufruito anche del nuovo leggero calo delle tensione sui titoli di Stato italiani e la conseguente riduzione dello spread con la Germania, tra i titoli principali bene soprattutto Cnh (+2,8%), Mediolanum (+2,5%), Ubi (+2,2%), Fineco (+2%) ed Enel, salita dell'1,8% a 4,6 euro.
    Dopo lo scivolone della vigilia piatta per Carige nel giorno del Cda, in calo dell'1,1% Pirelli e dell'1,9% Bper, in controtendenza rispetto al settore del credito. Dopo due giornate nelle quali aveva tentato un recupero, nuovo scivolone per Astaldi, che ha ceduto il 5,8% finale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who