Borsa: Milano contrastata, sprint Saipem

Acquisti anche su Moncler e Campari, nuovo affondo Astaldi

(ANSA) - MILANO, 14 SET - Piazza Affari si mantiene in parità per effetto delle opposte tensioni sul listino principale, con lo sprint di Saipem (+4,39%), dopo il rialzo del prezzo obiettivo a oltre 10 euro da parte degli analisti di Bernstein ed il calo di Recordati (-1,83%), Tim (-1,05%), che si è aggiudicata i primi due slot nella gara per il 5G e Leonardo (-0,92%), oggetto di prese di beneficio dopo il rialzo di martedì scorso sulla scia di un'intervista dell'Ad Alessandro Profumo. Nuovo scivolone per Astaldi (-6%), il cui rating è stato tagliato da S&P e Moody's per i timori che possa saltare l'aumento di capitale coordinato da JpMorgan, data in possibile uscita per i ritardi nella cessione della quota nel Terzo Ponte sul Bosforo. Acquisti su Stm (+2,12%), oggetto di raccomandazione aggiornata a 'neutral' da Bofa. Bene Moncler (+2,15%), rimbalza Campari (+1,52%) dopo lo scivolone della vigilia dovuto a un report di Exane Bnp. Debole Unicredit (-0,61%) nonostante il calo dello spread Btp/Bund a 150 punti, secondo Bloomberg.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who