Borsa:Milano tiene,stop ribasso Atlantia

Sprint Saini-Impregilo dopo cessione, giù Astm e Sias

(ANSA) - MILANO, 20 AGO - Piazza Affari tiene (Ftse Mib +0,29%) dopo un avvio in rialzo, con Atlantia (-8,53% teorico) che non riesce a fare prezzo ed è congelata per eccesso di volatilità, mentre cedono le concessionarie autostradali Autostrade Meridionali (-5,19%), Astm (-2,34%) e Sias (-4,24% con la decisione del Governo di sospendere la concessione di Atlantia e le ipotesi di rivedere il sistema delle concessioni ai privati. Bene Fca (+1,62%) e soprattutto Salini Impregilo (+5%), che ha ceduto le attività di Plant & Pavbing ai francesi di Eurovia (gruppo Vinci) per l'equivalente in dollari di 486,23 milioni di euro. IL Gruppo ha poi vinto una nuova commessa in California per l'equivalente di altri 353,94 milioni di euro.
    Acquisti su Mediobanca (+1,14%), Saipem (+0,95%) e Leonardo (+0,58%), deboli Ferragamo (-0,72%) e Snam (-0,49%). Contrastate la Roma (+3,31%), la Lazio (-1,78%) e la Juventus (-1,08%) all'indomani della prima di campionato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who