Aeroporti: Giunta Fvg, ok cessione 55%

Senza ulteriori opzioni di acquisto. Gara per 45% andò deserta

(ANSA) - TRIESTE, 10 AGO - Cessione del 55% delle quote, senza ulteriori opzioni di acquisto, a favore di un unico investitore di profilo nazionale o internazionale, che supporti finanziariamente il piano investimenti 2016-23 della società Aeroporto Fvg spa e, parallelamente, migliori le previsioni dei principali parametri tecnico-economici del piano industriale.
    Sono le nuove principali linee guida decise dalla Giunta della Regione Fvg e illustrate dall'assessore Fvg a Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti, per avviare quanto prima una nuova procedura di cessione delle quote di Trieste Airport.
    La società aveva messo in vendita il 45% del capitale per 40,4 milioni euro ma il 6 giugno scorso (data di scadenza per la presentazione delle offerte) nessun acquirente si era presentato. Una delle ragioni sarebbe stato il fatto che gli operatori erano interessati ad ottenere immediatamente la maggioranza del pacchetto azionario senza attendere tre anni, come previsto dal bando di gara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who