Borsa: Milano sale, bene Fca e Saipem

Rialzi anche per Exor, Italgas e Ubi, scivolone Brembo e Moncler

(ANSA) - MILANO, 26 LUG - Piazza Affari conferma il rialzo (Ftse Mib +0,7%), con gran parte del paniere in territorio positivo e alcuni sprint, da Fca (+3,69%), che rimbalza all'indomani della trimestrale e della scomparsa di Sergio Marchionne, a Saipem (+3,9%) che ha diffuso ieri i conti e ha annunciato nuove commesse. Più che la trimestrale di Essilor (+2,5% a Parigi) a spingere su Luxottica (+3,11%) è il via libera alla fusione tra i due gruppi da parte dell'Antitrust in Cina, ultimo tassello del mosaico, mentre Pirelli (+2,8%) trae vantaggio dalle previsioni degli analisti sui ricavi del settore in Europa, a differenza di Brembo (-2,33%) che annuncia oggi i risultati di metà anno, diffusi ieri da Moncler (-7%), maglia nera del listino. Positive Tim (+0,97%) e Mediaset (+1,2%), mentre, tra i titoli a minor capitalizzazione, corre Sias (+8,45%) con Astm (+4,76%) e scivola il Sole 24 Ore (-7%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who