Cina, +1,8% pil secondo trimestre

Malgrado tensioni con Usa, crescita a +6,8% in primo semestre

(ANSA) - PECHINO, 16 LUG - La Cina, nel pieno delle tensioni commerciali con gli Usa, segna nel secondo trimestre del 2018 un Pil in crescita dell'1,8% su base congiunturale e del 6,7% su base annua: i dati, diffusi dal Ufficio nazionale di statistica, si confrontano, rispettivamente, con il +1,4% e il +6,8% del primo trimestre e il +1,4% e il +6,7% delle previsioni formulate degli economisti. La crescita su base annua rallenta, ma quella congiunturale batte le attese, spingendo a un rialzo semestrale del 6,8%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who