Consob day, debutto per presidente Nava

Appuntamento annuale con il mercato finanziario cambia format

La settimana di Piazza Affari riapre col Consob day. E il tradizionale incontro dell'autorità di vigilanza con la comunità finanziaria cambia, non solo nel nome.

A tenere il suo primo discorso al mercato sarà domani il nuovo presidente, Mario Nava, insidiatosi meno di due mesi fa al vertice della Commissione, al posto di Giuseppe Vegas.

Per l'appuntamento di quest'anno a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa Italiana, Nava, milanese e bocconiano tornato in Italia dopo 25 anni di carriera da alto funzionario alla Commissione europea, ha voluto rinnovare il format.

Senza testo scritto parlerà a braccio, come è solito fare, per una quarantina di minuti a partire dalle 10.45, in diretta tv su Rai2 e in streaming sul sito Consob, davanti a una platea composta come di consueto dal gotha dell'economia e della finanza del Paese ma anche da rappresentanti dei più attivi investitori esteri in Italia, come Elliott e Blackrock. A dare un'apertura internazionale, pure Paul Andrews, numero uno della Iosco, 'organizzazione delle consob mondiali.

Prima di mezzogiorno tutti i presenti dovranno lasciare la sala e far posto ai giornalisti per una conferenza stampa, inedita, con Nava. In parallelo i quattro commissari della Consob Paolo Ciocca, Carmine di Noia, Anna Genovese e Giuseppe Maria Berruti terranno altrettanti seminari. Tra questi Ciocca, nominato alla Consob a dicembre come Nava, parlerà di Fintech, ossia del processo di disintermediazione legato alle tecnologie digitali, uno dei temi più nuovi per i mercati finanziari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who