Auto: balzo del mercato Europa, +9,6% vendite aprile

Dati Acea. Nei quattro mesi la crescita è del 2,6%

 Balzo del mercato europeo dell'auto nel mese di aprile. Le immatricolazioni nei 28 Paesi dell'Unione Europea e dell'Efta sono state 1.348.659, il 9,6% in più dello stesso mese del 2017. Il totale dei primi quattro mesi dell'anno è pari a 5.631.331 unità, con un incremento del 2,6% sull'analogo periodo dell'anno scorso. I dati sono dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei.

Il gruppo Fca ha venduto nel mese di aprile nell'Europa dei 28 più Paesi Efta 91.279 auto, il 2,3% in più dello stesso mese del 2017. La quota scende dal 7,3 al 6,8%. Il totale dei primi quattro mesi dell'anno è di 381.594 immatricolazioni, in calo del 2,7% rispetto all'analogo periodo del 2017. La quota è pari al 6,8% a fronte del 7,2%.

Fca, forte crescita Jeep (+75%) e Alfa Romeo  - Ancora una volta registra "ottimi risultati" nel mercato italiano Jeep che in aprile aumenta le vendite del 75% e nel quadrimestre del 58%, con Renegade e Compass protagoniste nelle loro categorie. Lo sottolinea Fca in una nota. Jeep cresce nel mese di aprile in tutti i principali mercati europei: Italia (+124,5%), Germania (+0,8%), Francia (+36%), Regno Unito (+31%) e Spagna (+102,5%). In crescita anche Alfa Romeo che aumenta le vendite del 6,3% in aprile e del 13,2% nei quattro mesi: Stelvio (che conferma la leadership nel suo segmento in Italia) e Giulia sono i modelli che guidano la crescita del marchio. Fiat 500 è la vettura più venduta del segmento A con oltre 16 mila immatricolazioni nel mese, il 6,7% in più di un anno fa. Alle sue spalle la Panda, mentre 500X e 500L sono nelle posizioni di vertice dei loro segmenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who