E' morto Salvatore Ligresti

Per anni protagonista della finanza milanese

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - E' morto a 86 anni Salvatore Ligresti. Fondatore del gruppo Fonsai, è stato tra i protagonisti della finanza milanese negli anni del boom.
    Siciliano di Paternò, deve la sua fortuna alle partecipazioni in grandi aziende (Pirelli, Gemina, Mediobanca, grazie ai suoi rapporti con Enrico Cuccia) con i proventi delle attività di costruttore. Da fine anni '80 è stato coinvolto in numerose inchieste giudiziarie, dal quella delle 'Aree d'oro' del 1986 a Tangentopoli (4 mesi in carcere), fino alle condanne in primo grado dell'ottobre 2016 (6 anni per falso in bilancio nel crac Fonsai) e del novembre 2017 (5 anni per aggiotaggio nella vicenda dei titoli Premafin).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who