Fed lascia fermi i tassi di interesse

Costo del denaro resta tra l'1,50% e l1,75%

- La Fed lascia invariati i tassi di interesse. Il costo del denaro resta fermo in una forchetta fra l'1,50% e l'1,75%.
   L'inflazione si sta muovendo verso il target del 2%. Lo afferma la Fed al termine della due giorni di riunioni, durante la quale ha deciso di lasciare i tassi fermi fra l'1,50% e l'1,75%. ''Il mercato del lavoro ha continuato a rafforzarsi e l'attivita' economica e' cresciuta a una velocita' moderata'' si legge nel comunicato finale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who