Borsa: Milano su con Brembo e Stm

I buoni dati Apple trascinano fornitore, bene automotive

(ANSA) - MILANO, 2 MAG - La buona performance del settore tecnologico trascinato dai dati Apple e il rinvio della decisione sui dazi Usa danno tono alle borse Europee. Milano, in linea, chiude con un rialzo dell'1,19%, e dopo aver sfondato quotata 24mila punti, si porta vicino ai massimi dell'ottobre 2009.
    Le previsioni rosee sulle vendite dell'Iphone X trascinano il titolo di Stm, fornitore del gruppo di Cupertino, che chiude in crescita del 4,63%. I dati sulle vendite di auto in alcuni paesi Ue tonificano il settore automotive: Brembo (+5,63%), Piaggio (+4,22%), Ferrari (+3,63% in attesa della trimestrale di domani), e Fca (+2,48%). Salini Impregilo strappa un +9,35% con un occhio alle prossime mosse negli Usa e alla gara per una diga in Argentina. Acquisti anche su Recordati (+4,05%) e Tenaris (+3,5%). Bene dopo i buoni conti pure Amplifon (+2,77%).
    Soffrono invece Italgas (-1,12%), A2a (-0,9%), Banca Generali (-0,52%) e Bper (-0,48%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who