S&P conferma rating Italia BBB con outlook stabile

Rischi da debito elevato e incertezze politiche

Standard & Poor's conferma il rating del'Italia a BBB con un outlook stabile. Lo rende noto l'agenzia internazionale. La crescita dell'Italia secondo le previsioni di Standard & Poor's sara' dell'1,5% quest'anno (in linea con la stima del Def) e, in media, dell'1,2% nel periodo 2019-2021. Per l'agenzia di rating resta pero' il dilemma legato alle incertezze politiche e alle politiche economiche del prossimo governo, oltre ai rischi per l'elevato debito pubblico. Fattori che - si afferma - potrebbero avere implicazioni potenzialmente negative.

L'agenzia di rating Standard & Poor's ha confermato la tripla A della Germania con un outlook stabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who