Mustier, impegno in Unicredit oltre 2019

Banca paneuropea vincente progetto a lungo termine

   "Siamo impegnati a sviluppare Unicredit come una banca paneuropea vincente. Naturalmente è un impegno molto a lungo termine. Siamo solo all'inizio del nostro piano, non siamo ancora a metà della maratona. Insieme al management team andremo molto al di là del 2019". Lo dice il ceo di Unicredit, Jean Pierre Mustier incontrando la stampa al termine dell'assemblea. "Sicuramente - ha aggiunto - dopo questo faremo un nuovo piano però adesso siamo focalizzati sull'implementazione di Transform 2019".
    "Ci sarà un solo vice presidente è stato già deciso con la revisione della governance, lo sceglierà il consiglio domani".
    ha detto il presidente designato, Fabrizio Saccomanni. "Sono molto contento di essere stato nominato. Tra l'altro con una maggioranza molto ampia - aggiunge - che testimonia che gli investitori hanno fiducia in Unicredit e nel nostro piano di trasformazione della banca, nella riforma della governance che abbiamo portato avanti e che ci allinea alle migliori pratiche internazionali"
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who