Draghi, l'euro è irreversibile

Presidente Bce risponde su vittoria a elezioni forze antiEuropa

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - "L'euro è irreversibile": lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi in risposta a una domanda che citava l'esito del voto in Italia come segnale di un'affermazione di forze antieuropee, proprio quando altri Paesi dell'Unione stanno cercando di rafforzare la governance delle istituzioni europee.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who