Industria: Istat,fatturato 2017 +5,1%

A dicembre, +2,5% su mese e +7,2% su anno. Ordini +6,6% in 2017

 Nella media del 2017 il fatturato dell'industria, corretto per gli effetti di calendario, aumenta in valore del 5,1%, gli ordini del 6,6% (dati grezzi). Lo rileva l'Istat aggiungendo che il dato sul fatturato è il più alto dal 2011 (quando era +6,8%) e che per il solo comparto manifatturiero cresce in volume del 3,3%. A dicembre, il fatturato dell'industria cresce del 2,5% su novembre e del 7,2% sullo stesso periodo del 2016. Gli ordini mostrano un deciso incremento congiunturale (+6,5%) e tendenziale (+6,9%). A dicembre 2017, l'indice destagionalizzato del fatturato dell'industria raggiunge il livello più elevato (110) da ottobre 2008, continua l'Istat spiegando che nel quarto trimestre la crescita, rispetto al trimestre precedente, è pari al 2,9%.
    La crescita congiunturale del fatturato a dicembre è dovuta sia al mercato interno (+2,9%), sia a quello estero (+1,9%).
    Anche gli ordinativi segnano incrementi per entrambi i mercati (+7,6% per il mercato interno e +5,1% per quello estero).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who