Fed: rialzi graduali dei tassi

Inflazione al 2% nel medio termine

 La sostenuta crescita economica aumenta la possibilita' di ulteriori rialzi dei tassi di interesse: un approccio ''graduale'' agli aumenti del costo del denaro resta appropriato. E' quanto si legge nei verbali della Fed della riunione del 30 e 31 gennaio, l'ultima sotto Janet Yellen. L'inflazione si stabilizzerà intorno al 2% nel ''medio termine'', afferma sempre la Fed.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who