Borsa: Europa fiacca, Milano +0,06%

Ipotesi scorporo rete spingono gruppo tlc, vendite su Carige

(ANSA) - MILANO, 23 NOV - Seduta fiacca per le Borse europee con l'indice d'area Stoxx 600 che viaggia sotto la parità. In negativo Londra (-0,29%) mentre il Pil del terzo trimestre è stato confermato a +0,4%. Debole anche Francoforte (-0,08%) con il prodotto interno lordo tedesco in linea con le attese degli analisti. Positiva invece Parigi (+0,3%) con la fiducia delle imprese in Francia che sale ai massimi da quasi un decennio.
    Mentre Milano segna con il Ftse Mib un +0,06% a 22.329 punti. In luce Tim (+4,6%) con le ipotesi di uno studio sullo scorporo della rete e debutta con un balzo Equita (+5,8%). Si confermano invece le vendite su Carige (-3,54%) al secondo giorno dell'aumento di capitale con i diritti che perdono il 31,5%.
    Sempre tra i bancari fiacca Mps (-0,45%) mentre il Tesoro che ha comunicato la lista per il cda, ha confermato i vertici. In rialzo lo spread tra btp e bund a 141,5 punti base (139,6 in apertura) con il rendimento del decennale italiano all'1,76%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who