Per banche costo salvataggi 10,5mld

Presidente Patuelli, 'non ne possiamo più'

 Il conto a carico delle banche per i salvataggi degli altri istituti di credito, fra il 2015 e il 2017, è salito oramai a 10,5 miliardi di euro. E' quanto ha affermato il presidente Abi, Antonio Patuelli, nel corso di un seminario a Ravenna durante il quale ha detto "non ne possiamo più" e speriamo che nel "2017 non siano attesi nuovi interventi". La somma è il risultato dei contributi al Fondo risoluzione, ad Atlante, al Fitd sia volontario che non, al fondo europeo e, per ultimo, alla quota per i rimborsi agli obbligazionisti delle banche venete a carico di Intesa Sanpaolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie