Lavoro: posti vacanti al top

Istat, tasso terzo trimestre all'1%, piu' alto almeno dal 2010

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - Le imprese tornano a cercare personale, con il tasso di posti di lavoro vacanti che è pari all'1% (lo scorso trimestre la stima era di 0,9%) nel terzo trimestre del 2017, il massimo da quando è iniziata la serie, ovvero dal 2010. E' quanto emerge dalla stima preliminare dell'Istat che, rispetto al secondo trimestre dell'anno in corso, segna un incremento di 0,1 punti percentuali (dati destagionalizzati). La platea di riferimento comprende i settori dell'industria e dei servizi con almeno dieci dipendenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who