Rev cede 759 mln Npl a Cerberus

Vendita portafoglio Rossini iniziato a maggio 2017

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - La Rev gestione crediti spa (la 'bad bank' delle 4 banche Etruria, Carife, Banca Marche e Carichieti) ha ceduto al Fondo Cerberus un portafoglio di euro 759,4 milioni, composto da: 28 Top Borrowers (ticket size superiore a 10 Milioni), garantiti da asset immobiliari, e da 72 posizioni collegate ai Top Borrowers da relazioni di gruppo economico, Related Borrowers, denominato "portafoglio Rossini".
    L'operazione segue quella conclusa a settembre 2017 e denominata Portafoglio Vasari e fa parte del processo di valorizzazione dello stock di sofferenze acquisito delle good bank Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell'Etruria e del Lazio, Nuova Cassa di Risparmio di Chieti, Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara. Il processo di cessione, svolto in completa autonomia dalla società, ha avuto inizio nel mese di maggio 2017.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who