Banche:Feb contro regole Bce su Npl

Lettera a istituzioni Ue e vigilanza, riconsiderare metodo

Le nuove regole sugli Npl delle banche, contenute nell'addendum della vigilanza Bce in consultazione pubblica, "aumentano l'incertezza regolamentare".
    E' quanto scrive la Federazione Bancaria Europea in una lettera a istituzioni e Autorità europee dove sottolinea come, "in linea generale, supporta il piano d'azione del consiglio dell'Ue per ridurre ulteriormente il ratio Npl" ma raccomanda "di riconsiderare il metodo" dell'addendum. Per la Fbe manca una "valutazione d'impatto, in particolare sul credito alle Pmi e sulla crescita economica negli Stati membri". Per la Fbe inoltre L'entrata in vigore delle linee guida della Bce sugli Npl, contenuta nell'addendum della vigilanza, "è preannunciata entro un lasso di tempo molto breve" (gennaio 2018). Infine "i requisiti più stringenti mettono le banche europee con esposizioni al di fuori dell'Eurozona in una condizione di svantaggio competitivo rispetto alle banche locali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie