Forbes: Enel e Luxottica tra top datori

Le due aziende tra le prime 20 migliori a mondo per cui lavorare

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Enel entra nella top 20 della World's Best Employers List 2017 di Forbes Magazine, piazzandosi al 19esimo posto e appena davanti a Luxottica nella classifica delle migliori 500 società per cui lavorare e che vede al primo posto l'americana Alphabet a cui fa capo Google. La lista è redatta annualmente e si basa su un sondaggio effettuato su 36mila opinion leader globali. Dopo Alphabet segue nella classifica delle top 20 Microsoft, quindi Japan Exchange Group, Apple, Noble Energy, Daimler, Williams (Usa, oil services), Ibm, Investor AB (Svezia, Investimenti), Lg, Pentair (Uk,industria), Northern Trust (Usa, Banche), Siemens, Celgene (Usa, Biotech), Volkswagen, Kasikornbank (Tailandia, banche), Cisco Systems e Ayala (Conglomerato, Filippine).
    Scorrendo la classifica si trovano altre aziende italiane tra cui Ferrari al 24esimo posto, Mediobanca al 27esimo, Prada al 52esimo, Bper Banca al 93esimo, Terna al 204esimo, Unicredit al 232esimo, Generali al 237esimo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who