Cattolica, +17,3% in Borsa con Buffet

Scambi boom dopo ingresso Berkshire Hathaway con quota 9%

(ANSA) - MILANO, 6 OTT - Cattolica Assicurazioni chiude la seduta con un balzo del 17,31% a 8,57 euro. A spingere il titolo, l'ingresso in forze del finanziere Warren Buffett, la cui Berkshire Hathaway ha rilevato il 9% del capitale dalla Banca Popolare di Vicenza in liquidazione, diventando il primo azionista della compagnia veronese. Molto forti e sopra la media gli scambi, con il 6,3% del capitale passato di mano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who