Gentiloni, manovra non sarà depressiva

Varata nota aggiornamento Def

 I risultati economici "che sono stati resi possibili dalle riforme varate dal governo Renzi e che noi abbiamo proseguito ci hanno consentito una discussione con l'Ue che ha portato margini favorevoli di finanza pubblica e che ci porterà a proporre al Parlamento una legge di bilancio non depressiva, che non sarà un freno alla tendenza positiva dell'economia". Lo ha detto il premier, Paolo Gentiloni, al termine del cdm che ha approvato la nota di aggiornamento al Def. "L'aggiornamento del quadro economico è positivo, abbiamo numeri di crescita più alti e più stabili", ha detto.
   "La crescita del Pil del 2017 è confermata all'1,5% e 1,%5 è quella che secondo noi va confermata per il '18 e il '19". Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al termine del Cdm che ha
approvato la nota di variazione al Def. "Qualcuno potrà dire che è una previsione troppo ottimistica , ma credo che sia pienamente giustificata dalle politiche che metteremo in atto.
Un discreto grado di ottimismo è giustificato"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who