Bce taglia stime inflazione fino a 2019

Bloomberg, in bozza previsioni atteso timido rialzo stime Pil

La Bce si prepara a tagliare le stime di inflazione per i prossimi anni. Secondo quanto riporta Bloomberg che anticipa la bozza delle previsioni economiche di Francoforte, l'inflazione dovrebbe attestarsi attorno all'1,5% sia nel 2017 che nel 2018 e 2019. Le precedenti previsioni stimavano un carovita rispettivamente all'1,7%, all'1,6% e all'1,7%. La revisione al ribasso, viene da spiegato, è da attribuire al calo dei prezzi dell'energia. Al contrario, le stime sul Pil potrebbero venire rialzate leggermente, di 0,1 punti percentuali
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who