Bankitalia, vola surplus bilancia 2016

Era 26,7 miliardi in 2015.Spinta da merci, calo interessi debito

 Il saldo di conto corrente della bilancia dei pagamenti dell'Italia ha registrato nel 2016 un surplus di 45,9 miliardi di euro (attorno al 2,8% del Pil), in crescita da 26,7 nel 2015. Lo comunica la Banca d'Italia. A questo risultato hanno contribuito soprattutto l'aumento dell'avanzo delle merci, 60,4 miliardi, ma anche il calo degli interessi sui titoli di Stato italiani che ha fatto passare il saldo dei redditi primari dai -9,193 miliardi del 2015 ai +1,575 miliardi del 2016. Dalla Banca d'Italia spiegano come questo sia "dovuto alla netta riduzione (per circa 10 miliardi) del deficit nei redditi da capitale, principale componente dei redditi primari". Il miglioramento del deficit nei redditi da capitale è a sua volta dovuto sia a un aumento degli introiti (cioè dei rendimenti delle attività estere detenute da soggetti italiani) sia, in misura più rilevante, a una riduzione dei pagamenti (cioè dei rendimenti delle passività italiane detenute da soggetti esteri, che sono in larga parte titoli pubblici).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who