Per pensioni 2,5 mld, misure in 2 tempi

Subito Ape e ricongiunzione gratuita, dopo 14esima o no tax area

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - L'intero 'pacchetto' pensioni potrebbe valere fino a 2,5 miliardi. Risorse che però potrebbero essere difficili da reperire subito, visto il rallentamento dell'economia. Per questo, spiegano diverse fonti, è più probabile che le misure vengano realizzate in due tempi: una parte con la prossima legge di Bilancio, già a ottobre, per assicurarne l'operatività già da inizio 2017, e l'altra in primavera. Una 'road-map' che sarà oggetto di confronto tra governo e sindacati a inizio settembre, quando dovrebbero prendere una forma definitiva almeno i due interventi più gettonati: da un lato l'Ape, l'anticipo pensionistico fino a 3 anni, dall'altro la ricongiunzione gratuita per chi ha versato contributi a più enti previdenziali. Tra gli interventi che invece potrebbero non trovare spazio subito l'ampliamento della quattordicesima per chi ha una pensione bassa (aumentando l'assegno oppure la platea), l'aumento della no tax area e la flessibilità per lavori usuranti o per i lavoratori precoci.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who