Buffon cede azioni, lascia la Zucchi

Ha fatto parte del Cda ed è stato primo azionista società

(ANSA) - MILANO, 22 LUG - Si è concluso l'iter con cui il capitano della Nazionale e della Juventus, Gianluigi Buffon, ha lasciato la Zucchi cedendo le sue quote alla società. Il gruppo Zucchi produce e distribuisce biancheria per la casa ed è adesso controllato dai francesi di Astrance capital.
    In una nota, la 'Vincenzo Zucchi' spiega che Buffon e la sua Gb Holding hanno dato "seguito agli impegni contenuti nell'accordo di ristrutturazione" del 23 dicembre 2015, trasferendo a "Zucchi spa la titolarità dell'intera partecipazione detenuta nella società". Buffon è stato il primo calciatore a entrare nel Cda di una società quotata in Borsa e per lungo tempo ne è stato il primo azionista. In Zucchi Buffon aveva investito circa 27 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who