Banche:Merkel, no cambio regole sempre

Norme attuali consentono a Paesi far fronte a necessità

(ANSA) - BRUXELLES, 28 GIU - "Non possiamo ora cambiare le regole ogni due anni" sulle banche, a livello Ue "abbiamo appena lavorato per avere regole sulla ricapitalizzazione". Così la cancelliera tedesca Angela Merkel a chi le chiedeva sulla dinamica della Brexit che può portare gli altri Stati membri a portare avanti le loro richieste come per esempio l'Italia sulle banche. L'attuale quadro dell'Unione bancaria, ha sottolineato Merkel, "offre la possibilità di affrontare le richieste di ogni stato membro", ha sottolineato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who