Pa: firma accordo 4 comparti

Raggiunta intesa al tavolo dell'Aran, ridotti da 11

(ANSA) - ROMA, 5 APR - E' stato firmato tra Aran e sindacati l'accordo che riduce i comparti del pubblico impiego a quattro.
    E' quanto fanno sapere le sigle presenti al tavolo, al termine di un incontro fiume che si è chiuso, con la sottoscrizione dell'intesa, nella notte. "Ora il governo non ha più alibi: si rinnovino i contratti pubblici e lo si faccia subito", scrive la Cgil in una nota appena successiva alla firma. L'Intesa sarebbe stata sottoscritta dalla gran parte delle sigle sindacali, il punto centrale è l'aggregazione dei comparti che da undici, considerando quelli effettivi, vengono portati a quattro: "Funzioni centrali, Funzioni locali, Sanità e Istruzione e ricerca". Le operazioni di accorpamento hanno riguardato il primo (ministeri, agenzie fiscali, enti pubblici non economici) e l'ultimo settore (prima scuola, ricerca, università e Afam erano distinte). La presidenza del Consiglio rimane distinta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who