Adiio Andy Grove, fondatore di Intel

Kraznich, 'ha reso possibile l'impossibile'

(ANSA) - NEW YORK, 22 MAR - Andy Grove, il fondatore di Intel, è morto all'età di 79 anni. Fuggito dall'Europa e divenuto uno dei pionieri della Silicon Valley gettando le fondamenta della sua crescita, Grove ha ''reso possibile l'impossibile, ha ispirato generazioni di imprenditori e business leader'' afferma Brian Kraznich, amministratore delegato di Intel. Ha giocato un ruolo centrale nello sviluppo di Intel da start up negli anni '60 a maggiore produttore al mondo di semiconduttori. E' stato mentore dei grandi nomi della tecnologia, inclusi Larry Ellison, Steve Jobs e Mark Zuckerberg.
    Cordoglio di Tim Cook e Bill Gates.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who