Cambi: euro in lieve calo a 1,115

Ma pesano ancora parole Draghi su nuovi tagli non necessari

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - Euro in lieve calo sul dollaro in avvio dei mercati. La moneta unica viene scambiata a 1,1155 rispetto al dollaro con un calo dello 0,2% ma a un livello che resta ben superiore rispetto alla mattinata di ieri. Sui mercati pesano ancora le parole del presidente Bce Mario Draghi pronunciate alla fine della conferenza stampa nel pomeriggio secondo cui ulteriori tagli non sono necessari. Dichiarazioni che hanno fatto salire di colpo la divisa europea, fino ad allora in calo dell'1,6% dopo l'annuncio del nuovo pacchetto di misure di allentamento monetario e creditizio, di oltre il 2% toccando quota 1,12 dollari. Rispetto allo yen l'euro è poco mosso a 126,3.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who