Borsa: Europa lima rialzo, Milano +1,4%

Materie prime deboli, listini continuano a guardare mosse Bce

(ANSA) - MILANO, 9 MAR - Le Borse europee dimezzano tutte il rialzo dopo l'apertura di Wall Street. L'indice d'area stoxx 600 guadagna tre quarti di punto. Il mercato si mostra volatile, mentre continua a guardare alla riunione della Bce di domani e alle possibili mosse di politica monetaria. Tra le singole Piazze, Londra finisce sotto la parità (-0,09%), Parigi e Francoforte guadagnano intorno allo 0,6%. Milano, con il Ftse Mib, segna un +1,4% a 18.246 punti. Guardando i diversi settori le vendite si concentrano sulle materie prime (stoxx -1,09%). A Piazza Affari si conferma la migliore del listino Mediaset (+7%) con Ei Towers (+1,78%), in vista delle decisioni di Inwit (-1,61%) sulle torri e sugli scenari di accordi del gruppo televisivo con Vivendi. Sempre in spolvero Unipol (+4,36%), Enel (+3,3%) e Telecom (+2,65%), mentre sono deboli i bancari con Banco Popolare (-2,69%) in attesa di una schiarita sul progetto di fusione con la Bpm (+1,3%). Negative anche Mps (-0,94%) e Ubi (-0,54%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who