Borsa: Milano -1% con Saipem e Fca

Male anche listini europei, tengono Ferrari e Finmeccanica

(ANSA) - MILANO, 8 MAR - Avvio di seduta pesante per Piazza Affari con l'indice Ftse Mib che cede l'1,04%, in linea con l'andamento delle altre Borse europee. Pesa sul listino il tonfo di Saipem (-7,7%) dopo l'annuncio del collocamento di più di metà dell'inoptato da parte del consorzio di garanzia. Tra i titoli peggiori si segnalano Stm (-2,34%), Anima Holding (-2,29%) e Fca (-2,30%). Ancora vendite sul comparto bancario con Bper (-1,88%), Mps (-1,59%) e Intesa Sanpaolo (-1,46%). Debole l'Eni (-1,32%), con il petrolio che torna a scendere dopo aver superato ieri la soglia di 40 dollari al barile. Tra i pochi titoli positivi si segnalano Ferrari (+1,74%), mentre è in corso il road show per il collocamento del bond da 500 milioni di euro, e Finmeccanica (+1,93%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who