Ministero, +100% nuovi contratti stabili IV trimestre

Lo rileva il Ministero del Lavoro con le comunicazioni obbligatorie

 Nel quarto trimestre del 2015 i nuovi contratti a tempo indeterminato stipulati sono stati 739.880 con un aumento del 100,9% rispetto allo stesso periodo del 2014 (371.519 in più). Lo rileva il Ministero del Lavoro con le comunicazioni obbligatorie. Il dato, a differenza di quello comunicato dall'Inps con l'Osservatorio sul precariato, tiene conto di tutto il lavoro dipendente quindi anche dei domestici, gli agricoli e la pubblica amministrazione. L'aumento è superiore al 100% sia per i maschi che per le femmine. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who