Trasporto aereo: passeggeri Europa +6,3%

Aci Europe, in scali Ue +6,9%, più debole per non Ue (+4,3%)

(ANSA) - ROMA, 4 MAR - Il 2016 inizia in crescita per il traffico passeggeri negli aeroporti europei. A gennaio, secondo i dati dell'associazione Aci Europe, che rappresenta quasi 500 scali in 45 paesi europei, il traffico passeggeri negli aeroporti è cresciuto del 6,3%. Nell'Ue l'aumento medio del traffico è stato del 6,9%, la crescita mensile più forte in quasi due anni. Mentre negli scali non Ue la crescita è stata del +4,3%. Il traffico merci segna invece un +3,5%. "Stiamo andando verso un buon inizio di anno in termini di traffico passeggeri, con gli aeroporti dei Paesi Ue meridionali e orientali che contribuiscono maggiormente a questa performance abbastanza notevole", afferma il direttore generale di Aci Europe Olivier Jankovec.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who