Tap assegna lavori 760km Grecia-Albania

Lavori gasdotto in cinque lotti, c'├Ę anche l'azienda Bonatti

(ANSA) - BARI, 4 MAR - Trans adriatic pipeline (Tap) ha assegnato i contratti di ingegneria, fornitura e costruzione (Epc) per la posa di circa 760 chilometri di gasdotto in Grecia e in Albania, con tubi del diametro di 48 pollici (1,2 metri).
    La costruzione è divisa in cinque lotti, tre in Grecia e due in Albania. Lo rende noto Tap con un comunicato.
    In particolare, la joint venture formata da Bonatti spa e J&P Avax s.a (impresa greca) si è aggiudicata il contratto Epc per la realizzazione dei due lotti nel nord della Grecia. Le sezioni coprono circa 360 chilometri di gasdotto, tra Kavala e Ieropigi, al confine con l'Albania. L'impresa francese Spiecapag sas si è aggiudicata il contratto Epc per un lotto di 185 chilometri in Grecia, tra Kipoi e Kavala, insieme ai due lotti in Albania (per un totale di 215 chilometri), che si estendono da Billisht a Topoje. Spiecapag si occuperà anche dell'attraversamento del fiume alla frontiera greco-turca. L'inizio delle attività di costruzione è previsto per la metà del 2016.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who