Consorzio Salini Impregilo vince in Usa

Nel Maryland, valore pro quota di 600 milioni

(ANSA) - MILANO, 3 MAR - Il consorzio Purple Line Transit Partners, di cui fa parte la società del gruppo Salini Impregilo Lane Construction con una quota del 30% (per un valore pro quota pari a 600 milioni di dollari) è stato selezionato come miglior offerente per la progettazione e realizzazione della linea ferroviaria Purple Line, dal valore di due miliardi di dollari. Lo ha annunciato - si legge in una nota del gruppo italiano - Larry Hogan, governatore dello Stato del Maryland, nella regione metropolitana di Washington. L'opera prevede la realizzazione di 21 stazioni lungo un percorso di 16 miglia che attraverserà le contee di Montgomery e Prince George's, nello Stato del Maryland. Il consorzio, che comprende Fluor Enterprises e Traylor Bros, avvierà i lavori di costruzione entro la fine dell'anno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who