Pop. Vicenza: Futuro 150 punta a 10%

Vertice associazione vede Mazzucco, si candida a polo aggregante

(ANSA) - MILANO, 2 MAR - Futuro 150, l'associazione che raggruppo 400 azionisti della Popolare di Vicenza e dispone del 5% del capitale, si candida a "polo aggregante" tra i soci vicentini dopo la trasformazione in spa e confida che anche la Fondazione Cariverona, con cui ha avuto oggi un incontro, possa investire nella Bpvi e contribuire così ad ancorare la banca al territorio.
    "Siamo partiti da zero a dicembre e siamo arrivati al 5% del capitale. Il nostro obiettivo è raddoppiare la quota entro giugno e fare un patto di sindacato. Speriamo nel contributo della Fondazione Cariverona, che sarebbe un'altra àncora per il territorio" ha detto il presidente di Futuro 150, Silvio Fortuna, all'ANSA dopo aver incontrato il presidente di Cariverona, Alessandro Mazzucco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who