La caramella 'Rossana' in vendita? La Perugina: 'Nessun commento'

Rispetto delle relazioni sindacali in vista incontro domani

Nestlè non commenta le anticipazioni di oggi del Corriere della Sera secondo le quali avrebbe deciso, per il futuro di Perugina, di mettere in vendita i marchi delle storiche caramelle Rossana e della linea di pasticceria Ore liete. Fonti aziendali interpellate dall'ANSA evitano di commentare quelli che definiscono "rumours di mercato" e ribadiscono "massimo rispetto per le relazioni sindacali, soprattutto in vista dell'incontro di domani in Confindustria".

Le parti si incontreranno a mezzogiorno nella sede confindustriale di Perugia: sul tavolo, il piano industriale della multinazionale di Vevey per lo stabilimento di Perugia, dove lavorano 800 dipendenti fissi e circa 300 stagionali. Il sindacato intende confrontarsi sulla base di una sorta di proprio "contro-piano" per il futuro del sito di San Sisto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who