Eurozona torna in deflazione, -0,2%

L'ultimo segno meno era a settembre scorso

(ANSA) - BRUXELLES, 29 FEB - L'inflazione nell'Eurozona torna in territorio negativo a febbraio, scendendo a -0,2% rispetto allo 0,3% di gennaio. E' la stima flash di Eurostat. L'ultimo segno meno nell'Eurozona si era visto a settembre 2015 (-0,1%).
    Guardando alle componenti principali, i servizi hanno il tasso più elevato (1%, mentre a gennaio erano a 1,2%), seguiti da cibo, alcol e tabacco (0,7%, a gennaio erano a 1%), prodotti industriali non energetici (0,3%, rispetto allo 0,7% di gennaio) ed energia (-8%, rispetto a -5,4% di gennaio).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who