Mosca, da Usa intimidazione su banche

Russia si appresta ad emettere 3 mld di obbligazioni

(ANSA) - MOSCA, 25 FEB - "Non e' pressione, ma un'intimidazione, sono cose diverse": cosi' la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha commentato il monito dell'amministrazione Obama alle banche di Wall Street a non comprare titoli russi. La Russia si appresta a emettere obbligazioni rivolte ai mercati stranieri per almeno 3 miliardi di dollari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who