Borsa: Europa debole, Milano -0,8%

In arrivo indici Ifo Germania, scivolone di Hsbc a Londra

(ANSA) - MILANO, 23 FEB - Mattinata in rosso per le Borse europee, che confermano il calo dell'apertura da Francoforte (-1,08%) a Madrid (-1%), Milano, Parigi e Londra (-0,8% tutte e 3), dopo dati tedeschi in linea con le attese, a parte le esportazioni (-0,6% contro il previsto calo dello 0,3%) ed in attesa degli indici Ifo. Negativi i futures su Wall Street e Nasdaq, in vista di dati macroeconomici Usa peggiori delle stime. Il calo del greggio e dei metalli penalizza, come già in Asia, i titoli del comparto estrattivo (Bhp Billiton -4,2%), Anglo American -4,1%) e Glencore (-3,4%) ed i petroliferi Repsol (-1,6%) e Shell (-1,2%). Difficoltà per i bancari a partire dall'inglese Standard Chartered (-8,65%) dopo conti inferiori alle stime degli analisti e con il timore dell'uscita della Gran Bretagna dall'Ue. In campo automobilistico pesano Peugeot (-1,95%) e Volkswagen (-1,36%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who