Bus, rimborso ritardo dopo 30 minuti

Bozza decreto, a livello locale dopo un'ora biglietto ripagato

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - Arriva una stretta su corse cancellate o ritardi, a tutela dei pendolari e di quanti si muove con i mezzi pubblici. Il diritto al rimborso del biglietti scatta dopo 30 mezz'ora se si tratta di mezzi pubblici cittadini o dopo un'ora se si allarga il raggio a livello locale. A meno che i problemi derivino da scioperi, calamità naturali o altri eventi imprevedibili. Così la bozza del decreto sui servizi pubblici locali, che si occupa anche di Tpl. Ciò ferma restando la normativa esistente in materia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who