Meridiana: newco con Qatar, 900 esuberi

Escluso aumento capitale, investimenti per 50-100 milioni

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Una newco di controllo di Meridiana partecipata dall'Aga Khan e dal Qatar e la previsione di almeno 900 esuberi per la compagnia aerea sarda. Intorno a questo schema, secondo quanto apprende l'ANSA, ruoterebbe l'accordo per il rilancio di Meridiana. Secondo quanto riferito, il fondo sovrano dell'emiro del Qatar potrà detenere fino al 49% della holding, mentre il controllo resterà in mano al fondatore di Meridiana. Nel veicolo sarebbe previsto il conferimento degli asset della compagnia, mentre il fondo sosterrebbe investimenti per 50-100 milioni, evitando così l'aumento di capitale.
    Secondo quanto appreso da fonti sindacati inoltre il piano per arrivare all'accordo con Qatar Airways prevede 900 esuberi come base di partenza per la trattativa. Intanto è ancora in corso l'incontro al ministero dello Sviluppo, dove c'è stata una illustrazione sintetica del piano da parte di Meridiana che, secondo quanto si apprende, ha chiesto ai sindacati un accordo preventivo sugli esuberi e sul nuovo contratto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who