Borsa: Milano giù con banche, ok Telecom

Ftse Mib cede 0,27%, male Cnh, recuperano Saipem e Ferrari

(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Avvio incerto per Piazza Affari, che inverte la rotta dopo un apertura in territorio positivo. Il Ftse Mib cede lo 0,27%, appesantito dalle vendite su Moncler (-2,1%), Cnh (-1,6%) e sui bancari. Nel credito faticano Unicredit (-1,1%), Ubi Banca (-1%), Intesa Sanpaolo (-0,4%) e Banco Popolare (-0,4%). Vola invece Telecom (+4,87%) grazie al rialzo del giudizio a 'buy' da parte di Bofa Merrill Lynch. Continua il rimbalzo di Saipem (+3,61%), in scia al rialzo del prezzo del petrolio, e quello di Ferrari (+2,1%), dopo la notizia dell'ingresso del finanziare Soros nel capitale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who