Energia, Rwe conti in rosso

Annunciato anche inasprimento programma di risparmio

(ANSA) - BERLINO, 17 FEB - A causa della perdita di 200 milioni di euro nel 2015 determinata dal calo dei prezzi dell'energia elettrica la compagnia energetica tedesca Rwe ha deciso di annullare gran parte del dividendo: niente per le azioni ordinarie, 13 cent per le azioni privilegiate. E allo stesso tempo ha annunciato un ulteriore inasprimento dell'attuale programma di risparmio per l'azienda.
    "Sappiamo di deludere molti azionisti con la decisione presa", ha spiegato il presidente del consiglio di amministrazione Peter Terium, "ma è necessario per rafforzare la nostra compagnia".
    Un problema riguarda le città del Nordreno-Vestfalia che sono azioniste di Rwe e che, per la mancanza dei dividendi, dovranno fare a meno di introiti, in una fase peraltro dominata dall'aumento delle spese per l'emergenza dei profughi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who